La XXXI Giornata Diocesana della Solidarietà 

FAMIGLIA ACCOGLI IL MONDO 

Mai come quest'anno il richiamo alla solidarietà sembra attuale e necessario.

Purtroppo in città le fragilità si moltiplicano con il crescere della disoccupazione e della sotto-occupazione. Sono toccate anche le famiglie di giovani con bambini, di adulti che non hanno ancora diritto alla pensione, di immigrati che senza lavoro non sanno come fare.
Il nostro Centro Ascolto registra questi malesseri e la Parrocchia cerca di farsi testimone di carità  anche oltre il nostro quartiere. Infatti con le iniziative di Avvento abbiamo aiutato una Parrocchia di Baggio e il 'Rifugio' di Fratel Ettore.
La nostra Conferenza di S. Vincenzo segue decine di famiglie - alcune fuori Parrocchia, segnalate dai Servizi Sociali - con pagamento di affitti e bollette, con pacchi viveri ma anche con la visita a casa, la vicinanza, l'amicizia.
Inoltre dallo scorso anno possiamo avvalerci del Fondo Parrocchiale di solidarietà, che ha fornito un aiuto tempestivo e prezioso in momenti critici di alcune famiglie.
Per ultimo abbia inaugurato questa settimana una collaborazione con il Mini Market di Piazza Ambrosoli, che ringraziamo. Il negozio predisporrà in via continuativa una cesta dove poter deporre generi alimentari per i poveri.
Se poi desiderate impegnavi in maniera più personale, vi proponiamo di aderire alla nostra Conferenza di S. Vincenzo. Per offerte al Fondo Parrocchiale di Solidarietà, potete  rivolgervi al Parroco.
"Amatevi  come io vi ho amato" dice il Gesù. La sua parla ci incoraggia nei momenti difficili.

Federica Garzonio